Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Abbiategrasso
sei in: 
HOME | Comunicazioni | Contributo all'acquisto della prima casa, si può presentare la domanda fino al 30 dicembre

Comunicazioni

Contributo all'acquisto della prima casa, si può presentare la domanda fino al 30 dicembre

La Regione ha riaperto i termini del bando rivolto alle giovani coppie

 

Nella seduta del 29 ottobre scorso la Giunta regionale della Lombardia ha riaperto i termini del quarto bando per i contributi all'acquisto della prima casa di abitazione, destinato alle famiglie di nuova costituzione. La riapertura dei termini sposta al 30 dicembre 2004 la data ultima per la presentazione della domanda.

Possono richiedere i contributi tutte le giovani coppie (l'età dei coniugi deve essere inferiore ai 35 anni) che si sono sposate nel periodo tra l'1 luglio 2003 e il 30 dicembre 2004 e che hanno acquistato la prima casa facendo ricorso a un mutuo.

Il contributo previsto è di 5 mila euro. I coniugi possono richiederlo per l'alloggio nel quale risiedono a condizione di essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o dell'Unione Europea, oppure extra-comunitari con carta di soggiorno o permesso di soggiorno almeno biennale;
  • non essere proprietari di un altro alloggio adeguato;
  • non aver usufruito di altre agevolazioni per le medesime finalità;
  • non aver superato la soglia dei 30.000 euro di ISEE (indice di situazione economica equivalente) per l'anno fiscale 2003.

Sono esclusi dal contributo gli alloggi considerati di lusso e quelli di valore superiore a 180mila euro o inferiore a 25 mila. L'alloggio deve essere di proprietà di uno o di entrambi i coniugi per almeno il 50 per cento; gli eventuali altri comproprietari devono avere un legame di parentela o affinità in linea retta non superiore al secondo grado. Stesse caratteristiche deve avere l'intestazione del mutuo.

Le domande devono essere presentate alle sedi territoriali dei CAAF convenzionati, secondo le modalità indicate dai CAAF stessi.

Le sedi CAAF presenti ad Abbiategrasso sono:

CAAF ACLI - Via Piatti, 12 - tel. 02 949 65 955

CAAF CGIL - Via Novara, 2 - tel. 02 949 65 470

CAAF CISL - Galleria Europa 16 - tel. 02 946 60 91

Ai CAAF ci si può rivolgere anche per ottenere la certificazione ISEE.

Approvato il 28 giugno scorso, il bando prevedeva inizialmente come data ultima di presentazione delle domande il 29 ottobre. Per le domande presentate entro tale data la Regione provvederà alla liquidazione del contributo entro la fine di questo novembre.

Per saperne di più riguardo ai requisiti, alle caratteristiche dell'alloggio e del mutuo si può consultare il testo integrale del bando disponibile sul sito www.politicheperlacasa.regione.lombardia.it.

Servizio Comunicazione Istituzionale