Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Abbiategrasso
sei in: 
HOME | Comunicazioni | Nuovi orari di apertura per i pubblici esercizi

Comunicazioni

Nuovi orari di apertura per i pubblici esercizi

L'ordinanza che li adegua alle nuove normative entrerà in vigore questa settimana

 

Cambiano gli orari di apertura degli esercizi per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Nei giorni scorsi l'assessore alle Attività economiche e al Commercio, Pierluigi Arrara, ha siglato un'ordinanza che adegua tali orari alle ultime normative, regionali e comunali, che disciplinano l'attività del settore. L'ordinanza entrerà in vigore il 26 marzo.

In pratica a partire da tale data gli esercizi pubblici potranno rimanere aperti tutti i giorni della settimana dalle 5.00 del mattino fino alle 2.00 del giorno successivo, con l'obbligo di un'apertura minima, all'interno di tale fascia, pari a quattro ore per gli esercizi in cui è prevalente l'attività di ristorazione (ristoranti, pizzerie e simili) e a otto ore per gli esercizi in cui è prevalente la somministrazione di bevande (bar, caffè e simili). L'apertura potrà essere continuativa o comprendere un intervallo di chiusura intermedia; è inoltre lasciata all'esercente la facoltà di effettuare una o più giornate di riposo settimanale.

L'ordinanza consente inoltre l'apertura domenicale, dalle 8.30 alle 12.30, di tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande con annesso punto di vendita di concorsi pronostici su base sportiva.

Una volta scelto l'orario di apertura che vuole effettuare, l'esercente ha l'obbligo di comunicarlo al Comune, così come di renderlo noto al pubblico mediante cartelli ben visibili sia all'interno sia all'esterno del locale. Anche la chiusura temporanea dell'esercizio, se superiore ai 30 giorni, deve essere obbligatoriamente comunicata agli uffici comunali; l'ordinanza invita infine gli esercenti a segnalare il periodo di chiusura per ferie estive, anche se inferiore ai 30 giorni, al fine di garantire un'adeguata informazione ai cittadini.

Servizio Comunicazione Istituzionale