Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Abbiategrasso
sei in: 
HOME | Novità | Mivar: l'impegno del Comune e dei sindacati

Novità

Mivar: l'impegno del Comune e dei sindacati

Valutate le possibili iniziative da assumere a sostegno dei lavoratori attualmente in cassa integrazione

 

Mercoledì pomeriggio l'Amministrazione Comunale di Abbiategrasso ha incontrato le organizzazioni sindacali territoriali (Cgil, Cisl e Uil) e le rappresentanze sindacali interne della Mivar per valutare insieme le possibili iniziative da assumere a sostegno dei lavoratori attualmente in cassa integrazione.

Le parti hanno concordato quanto segue:

  • Il Comune si è impegnato a facilitare il confronto tra le parti sindacali territoriali e il Ministero dello Sviluppo economico per concertare possibili strategie di rilancio dell'azienda a livello nazionale e comunitario. A tale scopo, è stata già trasmessa al Ministero dello Sviluppo economico una comunicazione con richiesta di partecipare ad un tavolo di lavoro per sostenere la crescita competitiva delle imprese del settore "elettronica di consumo"; incentivare e supportare l'innovazione e la ricerca connessa a tale settore; promuovere il ruolo centrale dell'elettronica di consumo e delle tecnologie ICT; contribuire alla crescita e all'evoluzione dei mercati di riferimento, creando le condizioni per uno sviluppo del contesto economico in cui opera la piccola e media industria nazionale.
  • Il Comune si è impegnato a promuovere, di concerto con Regione Lombardia e Provincia di Milano, progetti di aggiornamento e riqualificazione professionale dei lavoratori attualmente in cassa integrazione, come previsto dall'accordo sindacato-impresa.
  • È stato costituito un tavolo tecnico a livello locale tra Comune, delegati sindacali e organizzazioni sindacali territoriali per verificare possibili strumenti di sostegno al reddito dei lavoratori mediante agevolazioni nell'accesso ai servizi pubblici (es. servizi scolastici).

"Faremo il possibile - ha dichiarato il sindaco Alberto Fossati al termine dell'incontro - per non lasciare soli i lavoratori in questo grave momento di incertezza, con attenzione particolare per le famiglie monoreddito e ai nuclei in cui entrambi i coniugi sono in cassa integrazione".

 
Servizio Comunicazione Istituzionale