Sito Ufficiale del Comune di Umbertide

Salta ai contenuti
Sito Ufficiale del Comune di Abbiategrasso
sei in: 
HOME | Novità | Parcheggio gratuito per le auto ibride ed elettriche

Novità

Parcheggio gratuito per le auto ibride ed elettriche

Partirà nelle prossime settimane il provvedimento che facilita la mobilità sostenibile nel centro storico

ABBIATEGRASSO - Con l'obiettivo di tutelare l’ambiente e la salute dei cittadini, la Giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi una delibera per incentivare l’utilizzo di veicoli a basso impatto ambientale (ibridi ed elettrici). Secondo i dati diffusi del Ministero dei Trasporti, a fine 2018 i veicoli ibridi insieme a quelli elettrici rappresentano poco meno del 5% del totale dei veicoli venduti in Italia, con un incremento di più del 30% per l’ibrido e del 150% dell’elettrico. La quota sul totale delle vendite è però ancora però molto bassa: per favorire la sostituzione delle vetture più vetuste ed inquinanti, ad Abbiategrasso sarà consentita la sosta gratuita nelle aree “blu” a pagamento per tutti i veicoli ibridi ed elettrici senza limitazione di tempo.

Come previsto dal Codice della Strada, le nuove norme entreranno in vigore nel momento in cui in prossimità delle aree parking sarà stata apposta la nuova segnaletica stradale, con indicata la gratuità del parcheggio per i veicoli ibridi ed elettrici. Per quanto riguarda, invece, l'accesso alla ZTL, il regolamento rimane invariato, e anche le auto ibride ed elettriche devono sempre registrarsi all'apposito portale per potervi accedere.

"Questa nuova misura si collega strettamente all'intensificazione del controllo della sosta - spiega l'assessore alla Sicurezza Alberto Bernacchi - nel corso dell'anno, infatti, arriveranno nuove risorse a incrementare il personale di Polizia Locale, e potremo garantire una maggiore rotazione nell’utilizzo dei parcheggi, per favorire l’accessibilità del centro. In questo modo, saranno tutelati maggiormente anche gli utenti deboli della strada ovvero pedoni e ciclisti, e sarà dato sostegno alle attività produttive e commerciali. A tutto ciò, si unisce la progettazione di interventi di orientamento e controllo del traffico veicolare nel centro urbano."

"La mobilità urbana sostenibile deve essere una delle priorità delle Pubbliche Amministrazioni - osserva l'assessore all'Ambiente Cristina Cattaneo - Si consideri, infatti, che i trasporti su strada sono i responsabili di più del 25% delle emissioni di CO2 ogni anno in Unione Europea. Oggi i veicoli elettrici sono sempre più performanti e si va verso la delineazione di nuovi scenari di mobilità, in grado di migliorare la qualità dell'aria. Questo obiettivo viene perseguito attraverso diverse azioni, dal monitoraggio dei parametri all'adozione di misure che incoraggino e stimolino la graduale introduzione di veicoli meno impattanti a sostituzione di quelli che impiegano carburanti fossili. La regolamentazione attraverso l'agevolazione delle soste, unita al posizionamento di punti di ricarica, vuole orientare gli utenti verso modalità di viaggio più efficienti e sostenibili, finchè il mercato non avrà raggiunto il desiderato livello di maturità."

Servizio Comunicazione Istituzionale

Le informazioni di questo comunicato sono relative al periodo temporale della data di pubblicazione e pertanto, qualora fosse consultato in date differenti, non si garantisce che siano ancora valide. In tali casi, e comunque qualora sorgessero dubbi sulla validità delle informazioni, contattate l'Ufficio Relazioni col Pubblico - 0294692215, urp@comune.abbiategrasso.mi.it.