Comune di Abbiategrasso - Comunicazione - 334/2023

Dalla Scala di Milano proiezione in diretta dell'Opera "Don Carlo" - giovedi 7 dicembre dalle ore 17 Sala Consiliare Castello Visconteo - ingresso libero su prenotazione

Oggetto: Dalla Scala di Milano proiezione in diretta dell'Opera "Don Carlo" - giovedi 7 dicembre dalle ore 17 Sala Consiliare Castello Visconteo - ingresso libero su prenotazione

Anno
2023
Settore
Informazioni Istituzionali
Tipo
Comunicazione
Numero
334
Data Inizio Pubblicazione
05/12/2023
Data di scadenza


Il Don Carlo arriva in città !!!

GIOVEDI’ 7 DICEMBRE
DALLE ORE 17 – SALA CONSILIARE DEL CASTELLO VISCONTEO – ABBIATEGRASSO

Il Comune di Abbiategrasso nella location della Sala Consiliare del Castello Visconteo offre ai cittadini  l’opportunità di partecipare alla proiezione in diretta dalla Scala di Milano della Prima dell'opera il “Don Carlo” di Giuseppe Verdi diretta dal Maestro Riccardo Chailly e con la regia di Lluìs Pasqual.

Ingresso libero su PRENOTAZIONE

 

Per Info e Prenotazioni
Servizi Culturali Comune di Abbiategrasso: cultura@comune.abbiategrasso.mi.it – 02/94692458-467

 

L’Opera

Opera in quattro atti:
Libretto di Francois-Joseph Mery e Camille Du Locle;

Dopo aver ripercorso lo sviluppo dei primi anni creativi di Verdi con le inaugurazioni di stagione dedicate a Giovanna d’Arco, Attila e Macbeth, Riccardo Chailly torna a un capolavoro della maturità del compositore, Don Carlo, di cui ha consegnato al video una memorabile edizione ad Amsterdam alcuni anni fa. 
Il superbo dramma politico schilleriano composto per Parigi e riadattato per la Scala da Verdi è stato storicamente un appuntamento immancabile per i Maestri scaligeri, da Tullio Serafin ad Arturo Toscanini fino a Claudio Abbado, che lo diresse due volte per il 7 dicembre nel 1968 e 1977, e Riccardo Muti. 
Per la nuova produzione torna alla Scala Lluís Pasqual, che dall’esperienza dal Teatre Llure di Barcellona agli anni con Strehler al Piccolo e all’Odéon di Parigi ha fatto della riflessione sul Barocco una costante della sua attività. 
In scena un cast di assoluto riferimento, con Michele Pertusi, Anna Netrebko, Francesco Meli, Elīna Garanča, Luca Salsi e Ain Anger.


Il Don Carlo è ambientato nella Spagna del XVI secolo. Il principe Don Carlo, figlio di Filippo II, si innamora della principessa Elisabetta di Valois, promessa sposa di suo padre. Intrighi di corte, tensioni politiche e conflitti religiosi, alimentati dalla figura inquietante dell’Inquisizione spagnola, creano un intenso dramma. Le passioni proibite di Don Carlo, il tradimento, l’esilio e le lotte per il potere si intrecciano in un contesto storico ricco di sfumature e tensioni, dando vita a una delle opere più intense e coinvolgenti di Verdi.

Tag:
Documenti allegati
Documenti allegati
don-carlo-libretto.pdf
05/12/2023 (136.85 KB)
don-carlo--libretto-in-sintesi.pdf
05/12/2023 (120.93 KB)
Torna all'elenco
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto