Piano di Zona

Responsabile del servizio: Vannia Sandretti
 vannia.sandretti@comune.abbiategrasso.mi.it

Sede: Via San Carlo, 23/C

Contatti ed Orari di apertura al pubblico - vai alla sezione 'Contatti e Orari', sotto 'PIANO di ZONA'

 


Il Piano di Zona è il documento di programmazione del sistema integrato dei servizi sociali del territorio. Il Piano di Zona dell'abbiatense riguarda 14 Comuni: Abbiategrasso (comune capofila), Albairate, Besate, Bubbiano, Calvignasco, Cassinetta di Lugagnano, Cisliano, Gaggiano, Gudo Visconti, Morimondo, Motta Visconti, Ozzero, Rosate, Vermezzo con Zelo. Ha come obiettivo fondamentale quello di realizzare un'offerta di servizi sociali rispondenti ai bisogni dei cittadini tramite l'integrazione delle risorse dei Comuni con quelle del privato sociale e del sistema sanitario. Organismo politico del Piano di Zona è l'Assemblea dei Sindaci dei 14 Comuni dell'Abbiatense.
Presidente dell'Assemblea dei Sindaci: Marco Marelli (Sindaco di Morimondo).

Il Piano di Zona viene realizzato tramite l'attività di programmazione e di coordinamento svolta dall'Ufficio di Piano. Come previsto dal Piano di Zona, vengono erogati i seguenti servizi ed interventi:

Piano di zona 2015-2017


MISURA REDDITO DI AUTONOMIA EX DGR. N.5672/2016

Albo dei soggetti gestori accreditati per la fornitura di interventi e prestazioni finalizzati ad assicurare l'autonomia personale e relazionale delle persone anziane e a sostenere percorsi di autonomia ed inclusione sociale di persone disabili (DGR. n.5672/2016)

ALBO SOGGETTI GESTORI ACCREDITATI agg.2020

 

REDDITO INCLUSIONE (REI) E REDDITO DI CITTADINANZA (RDC)-PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE (PON) INCLUSIONE 2014 – 2020

 

I Comuni dell’Ambito dell’Abbiatense (Abbiategrasso, Albairate, Besate, Bubbiano, Calvignasco, Cassinetta di Lugagnano, Cisliano, Gaggiano, Gudo Visconti, Morimondo, Motta Visconti, Ozzero, Rosate, Vermezzo con Zelo) hanno aderito al Programma Operativo Nazionale (PON) Inclusione 2014 – 2020, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE), che interviene a supporto delle Politiche di Inclusione sociale nazionali e regionali, per garantire livelli minimi di alcune prestazioni sociali in tutte le regioni italiane. Il Reddito di Inclusione (REI) e il Reddito di Cittadinanza (RDC) sono misure nazionali di contrasto alla povertà che rientrano tra queste politiche. L’Ufficio di Piano ha presentato un progetto PON INCLUSIONE per tutti i comuni dell’Ambito, ed ha avuto accesso ai fondi dedicati per la gestione della misura sul territorio distrettuale.

Reddito Inclusione - Programma Operativo Nazionale (808kB - PDF)

 


Attività e servizi

Data di ultima modifica: 01/04/2021

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto